Messaggio
Sei in: Home
 

Il "pollo latte e miele"

pollo_latte_e_miele
 
L’eccellenza dell’azienda agricola De Marchi Angelo è rappresentata dal pollame “Latte e Miele” la cui dieta, nell’ultimo mese di vita, viene integrata da miele millefiori dei Colli Euganei e latte essiccato che danno alla carne un sapore dolce, intenso e le rendono più morbide, con una maggiore tenuta dei succhi all’interno.
Il rigido disciplinare d’allevamento, brevettato nel 2007 dalla Camera di Commercio di Padova, è frutto della collaborazione tra 4 aziende agricole del padovano, Pierangelo Barontini, rinomato gastronomo, e il Prof. Martino Cassandro, del Dip. di Scienze Animali dell’Università di Padova.

Per chi di noi è un po’ più avanti con gli anni è un piacevole e nostalgico ritorno alle sensazioni di quand’era più giovane, oseremmo dire molto più giovane, quando il gusto del pollo arrosto era il gusto del dì di festa, quando il pollo, come tutti gli altri animali da cortile, era considerato il “piatto di lusso” della domenica.
Ma non perché oggi siamo più ricchi ed esigenti, ma perché non si trattava di razze selezionate in modo da diventare adulte e pronte per il macello in poche settimane, ma di razze ambientate in ogni territorio da secoli e allevate con metodi tradizionali: avevano carni più consistenti e succulente, saporite, di un colore più scuro, meno grasse. Da decenni, invece, con l’allevamento intensivo del pollame, troviamo in giro carne di pollo che si assomiglia quasi tutta: non sa di nulla, ha una consistenza stopposa, un colore bianchiccio e parti grasse decisamente evidenti e di colore giallino.

Ecco perché il pollo oggi è considerato un alimento poco appetitoso, “da dieta” o “da ammalati”. Se poi ci aggiungiamo tutte le medicine e gli antibiotici che vengono somministrati agli animali per ovviare alle malattie che un allevamento intensivo inevitabilmente comporta, ci passa del tutto la voglia di mangiarlo.
84
L’azienda Agricola De Marchi Angelo, nel cuore della verde campagna a sud di Padova, alleva in modo non intensivo varie razze avicole pregiate: anitre, polli, faraone, capponi, tacchini, tutti alimentati con mais di produzione aziendale e di aziende limitrofe, soia, orzo, erba medica fresca prodotta in azienda (in primavera, estate e autunno) o essiccata, miscelati nelle giuste quantità, e pure ruspanti, ovvero liberi di cercarsi qualche deliziosa integrazione alla dieta beccheggiando nella terra dei loro recinti.
Gli animali vivono, infatti, in ampi spazi all’aria aperta e in piena campagna, dove crescono secondo i tempi della natura: pollo, faraona, anitre, oche e germani reali vengono macellati dopo 5 mesi (contro i 36/40 giorni della grande industria); capponi e tacchinelle arrivano a 8/10 mesi e le galline a 7/8 mesi.

macellazioneLa macellazione avviene in azienda, manualmente, senza sottoporre gli animali all’interminabile spostamento dall’allevamento al macello che provoca loro un forte stress e la conseguente l’intossicazione delle carni, ancor prima della lavorazione.

L’azienda agricola De Marchi, a conduzione familiare, è nata nel 1995 per rispondere alla crescente domanda di volatili che la famiglia allevava per sè.
Fin dall’inizio, il signor Angelo e i due figli Alessandro e Sara, hanno posto il benessere animale al primo posto e oggi, dopo la trasformazione in agriturismo e dopo la costruzione di un impianto di macellazione aziendale, possono offrire al privato, al macellaio, al ristoratore un prodotto di altissima qualità.

Scheda Tecnica

  • Nome: Pollo “Latte e Miele”
  • Provenienza: Merlara (PD)
  • Allevamento: a terra
  • Alimentazione: soia, orzo, erba medica fresca o essiccata prodotta in azienda, miele millefiori dei colli Euganei, latte essiccato
  • Confezioni: attualmente il pollo viene venduto a busto intero, dai primi mesi del prossimo anno verrà venduto anche lavorato e confezionato
  • Distribuzione: vendita diretta e consegna a domicilio

Prezzo al pubblico: dai 6,30 ai 9,00 Euro al kg, a seconda  della lavorazione e del quantitativo ordinato.
fondino_lattemiele
| + - | RTL - LTR